Ufficio

Via Cairoli 1/4
16124 Genova
t. +39 010 8970500
f. +39 010 8970344

Follow us

InTw

5 Applicazioni dell’ Intelligenza Artificiale nel Business

 

Secondo il report Global AI Adoption Index 2021, condotto da Morning Consult per conto di IBM l’impiego dell’intelligenza artificiale all’interno delle imprese sta mostrando segni di accelerazione.
Negli scorsi anni l’indice di adozione dell’IA era quasi piatto. Ad oggi, invece, sono previsti investimenti da parte di 1/3 delle aziende intervistate. Le aziende in questione affermano di voler investire in competenze e soluzioni IA nei prossimi 12 mesi.

Come si legge nel report le principali aree in cui le aziende (incluse nel report) applicano l’intelligenza artificiale sono : 

  • la sicurezza dei dati
  • l’automazione dei processi
  • il servizio clienti 

Dirigenti aziendali, responsabili IT, analisti ed esperti di intelligenza artificiale affermano che l’intelligenza artificiale può:

  • ridurre significativamente i costi
  • aumentare l’efficienza e la produttività
  • creare strade verso nuovi prodotti, servizi e mercati.

Di seguito verranno descritti 5 campi di applicazioni dell’intelligenza artificiale. Inoltre verranno presentati anche i benefici che questa può apportare al business.

 

1. Intelligenza Artificiale per la customer experience

Secondo una ricerca rilasciata da Oracle, la diffusione su larga scala delle piattaforme social, digitali e mobile ha trasformato il comportamento del consumatore. Di fatto i consumatori  stanno sviluppando  una preferenza sempre maggiore per un approccio “self service” di interazione con i brand. Appare evidente come sia necessario rispondere a questa nuova esigenza e concepire nuove modalità di interazione, ingaggio e fidelizzazione degli utenti.

Ed è qui che entra in campo l’intelligenza artificiale: i chatbot, ad esempio, utilizzano sia algoritmi di apprendimento automatico che NLP  per comprendere le richieste dei clienti e rispondere in modo appropriato. Inoltre, l’AI potenzia le funzioni di raccomandazione. L’IA attraverso i dati dei clienti e l’analisi predittiva suggerisce i prodotti di cui i clienti hanno bisogno o che desiderano acquistare.

 

2. Intelligenza Artificiale per la supply chain

L’IA può essere impiegata dalle imprese di ogni settore per migliorare la gestione delle loro supply chain. È possibile impiegare il machine learning per prevedere quello che sarà necessario, quando sarà necessario così come il tempo ottimale per spostare le forniture.

In questo caso d’applicazione, l’IA aiuta a creare catene di fornitura più efficienti e convenienti. Oltretutto consente di  ridurre al minimo o addirittura eliminare l’eccesso di scorte evitando così il rischio di rimanere a corto di prodotti richiesti.

 

3. Intelligenza Artificiale per il controllo qualità

I produttori utilizzano da molto tempo la visione artificiale. Ad oggi  i produttori stanno potenziando questa visione artificiale adottando software IA basati su il deep learning per migliorare la velocità e la precisione delle loro funzioni di controllo qualità mantenendo i costi bassi.

Questi sistemi offrono una funzione di controllo qualità più precisa e in continuo miglioramento. I modelli di deep learning infatti creano le proprie regole per determinare ciò che definisce la qualità e con un livello di accuratezza più elevato.

 

4. Intelligenza Artificiale per il rilevamento delle frodi

Il settore dei servizi finanziari utilizza l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico per il rilevamento delle frodi e la sicurezza digitale e dei dati. I software di IA analizzano sia i dati storici sia i dati in tempo reale al fine di determinare la legittimità delle singole transazioni. Le società di servizi finanziari utilizzano anche l’IA per la gestione patrimoniale, le approvazioni dei prestiti e le decisioni di trading.

 

5. Intelligenza Artificiale per l’ottimizzazione delle funzioni aziendali

 

L’ottimizzazione delle funzioni aziendali è un altro caso d’uso dell’ IA che si estende tra settori diversi. Le applicazioni aziendali basate sull’intelligenza artificiale possono utilizzare algoritmi per trasformare i dati in informazioni pratiche su come le organizzazioni possono ottimizzare una serie di funzioni e processi aziendali – dalla pianificazione dei lavoratori ai prezzi dei prodotti